Formicola Budella Vuote (The Veils – Vicious Traditions)

Dei cani mi formicolano sull’occhio sinistro,

tutti mi ripetono di essere eccessivamente

critico e autoreferenziale, io, dal canto mio,

preferisco essere eccessivamente e basta.

Mi si contorcono le budella, vispe, giocando

col mio colon, sembra d’avere un sorcio che

mi corrode da dentro. Sempre più spesso mi ripetete

che sono un viscido. Ma chi è, allora, quel roditore?

Percepire i rumori del cuore s’è fatto arduo,

pare che la stanza sia completamente vuota,

che le emozioni echeggino vane. Di dove viene,

allora, questo ciarlare se, come dite, non son io

–                                                                capace d’amare?

18/03/’10

[I’d pull my weight if it made any difference

he gave his life for the nine million others
but on his graves written here lies Joseph
his countrys gun and innocent soldier

fight your way out of this one

he grew a blood red vision for all their good intentions
he made an easy million from a foreign investment
he danced with the devils in beautiful buildings
affirmative action for a useful reunion

hed change his name if it made any difference
now hes waiting in line for the lasting confession
but on his graves written here lies our son Joseph
his countrys gun and innocent soldier

well fight your way out of this one
fight your way out of this one]

The Veils

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...