“A Sandro Bondi” (poesia bondiana)

“A Sandro Bondi”

A Sandro con affetto

Da Fivizzano per capire

a Massa per crescere

ad Arcore per cambiare

a Roma per morire.

Bimbo ribelle dal cuore placido

animo inquieto a sangue freddo.

Infranto, oggi, il cuore

speranza, domani, di seconda vita.

13/03/2011

Chiappanuvoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...