golgota: la copertina

Sono orgoglioso di presentarvi in anteprima la copertina del mio primo libro di poesie golgota, edito dalla casa editrice Zona, di prossima uscita. L’illustrazione è di Antonio de Paolis, progetto grafico di Moira Del Vecchio.

A breve, notizie sul suo imminente arrivo nelle librerie e su eventuali presentazioni.

golgota alessandro chiappanuvoli copertina

[…] la parola
non deve
essere più scritta

il verbo non è più
di carne

questa poesia
come la prossima
sacra scrittura
ucciderà ancora
anche noi […]

estratto da “non c’è più il corpo”

Chiappanuvoli

Sto recuperando punti…

«Sto recuperando punti.
Sono il più grande statista del mondo.»

Toglietemi di dosso sto cane che puzza.

«2 punti, 1,7, non me frega proprio un cazzo,
sono in gara, posso farcela!»

La mano che salva l’altra mano
è sempre, sempre attaccata a un singolo corpo.
Ogni singolo corpo beve alla mia tetta.

«Mi avevate dato per morto.
La morte la dà solo Dio.
Ditemi un po’, chi credete che sia Dio?»

Le mie promesse di marinaio
valgono più dei vostri programmi
annacquati.

«Vincerò proprio perché sono
come voi, anche io sbaglio,
che stupido che sono, pensare
che per anni ho dato lavoro a Giorgio
Mastrota…»

09/02/2013

Chiappanuvoli