The house where I grew up – Hammock – 50.000

Celebrerei così. Sono giorni strani. Tutto gira a velocità supersonica i direzioni che sento giuste. Tutte quante. Il filo comune che sottende queste evoluzioni è proprio “la casa dove sono cresciuto”. Questo blog, dove posso dire di essere in gran parte cresciuto “professionalmente”. L’appartamento al piano di sopra, che poi è posto dove ho scritto per la prima volta. Un posto dove tornerò a “vivere” e dove inizierò, lo so, a scrivere le mie pagine più belle. 50.000 visualizzazioni. È un buon punto di partenza. E tra qualche mese il nuovo libro. golgota. E oggi è una di quelle poche occasioni in cui mi mancano le parole.

Buon ascolto e grazie.

The house where I grew up – Hammock

Chiappanuvoli