Già – (forever at your mercy – Ashram)

Crollate credenze tra le costole già –

eri persa nel grano già

spaccata la schiena già tutta la fatica –

e saluti di lontano di già, lo scialle di fiori le mani

di terra già – «bellissima»

dicono tutti dicevano –

un dorso d’asino l’amore

quello già c’ha creati tutti –

 

– rimasti –

 

qui siamo, per sempre starai qui,

qui dove già manchi come un fucile puntato –

«spara prima che t’ammazzi»

diceva già a quello

questo, questo sempre ancora semplice amore –

 

tu già manchi.

21/02/2012

Chiappanuvoli